Archive of ‘RITAgli di me’ category

Ora c’è

Il vantaggio, l’unico, è che nell’assenza, chi ti manca è ovunque. Non ricordo dove ho letto questa frase, ma è vera, Dio se lo è. Tu ora mi sei accanto in ogni luogo. Ne sono certa perché mi pare quasi di sentire il tuo respiro. Ti immagino al mio fianco mentre saliamo. Gli scalini sono […] Read more…

Libera

Ma le ha tutte le dita? La mia prima domanda su di te. Solo la prima di una lunga serie per questa mamma che ha imparato solo dopo molti anni e a costo di enorme sofferenza e impegno a dominare l’ansia. Nessuna delle ecografie mi aveva mai mostrato te con le manine aperte. I pugnetti […] Read more…

Glielo devi un ritorno

La conosci quella sensazione di paura che ti accompagna ogni volta che temi ti sfugga un angolo di bellezza? Quando arrivi finalmente nel luogo dei tuoi sogni, ci sei, finalmente sei lì e ti accorgi che è esattamente come lo avevi immaginato. Allora non fai che volgere lo sguardo intorno, pieno di stupore per non […] Read more…

1 2 3 8