Archive of ‘Le nostre lettere’ category

Lettera 20 pensa a cosa puoi fare con quello che c’è

Martedì 23 giugno Mia dolcissima Fra, Il pensiero di ciò che voglio dirti oggi è nato guardando il mare in una stupenda baia del Gargano. Pochissima gente, un po’ perché è ancora bassa stagione, e poi anche a causa della paura che molti conservano, probabilmente, all’idea di muoversi. Ho trovato strutture chiuse e qualche viso […] Read more…

Lettera 19 splendere comunque

Sabato 6 giugno 2020 Ciao Amica mia, ti ho vista, finalmente! Sei appena uscita dal mio cancello e ho pensato di scriverti immediatamente per dirti che vederti è stato bellissimo: tu bellissima! Raggiante, elegante più del necessario, truccata come tuo solito e perfetta come ti ricordavo, come sei sempre, anche di più di quanto le […] Read more…

Lettera 18 Accendimi la luna

Venerdì 5 giugno 2020 La mia Franci sei tu, non credere che io non capisca la sensazione di caos del tuo cervello. Non è così infrequente per me. Anche il mio è perennemente avvolto dal caos. Quella che però intuisco ora leggendo le tue parole è piuttosto una stanchezza, che credo abbia un suo fondamento […] Read more…

1 2 3 7