In cucina mi ci butto!

  • Stai diventando grande + 8 anni

    Caro Rimmel Ribelle, ho proprio voglia di festeggiarti. Ho voglia di dirti quanto tu sia importante per me e Francesca e quanto ti siamo grate perché continui a raccogliere anno dopo anno e senza nemmeno un lamento, tutti i nostri pensieri. Pensieri tristi, pesanti, strani, euforici, fatti di lacrime a volte ma anche di tanti sorrisi. […] Read more…

  • Le Ricette di Rachele Spaghetti viola

    Oggi curiosando nel profilo Instagram di Rachele (Nutrizionista.rachelelaforesta) ho trovato questa deliziosa e sanissima ricetta che voglio subito condividere con te. La trovo molto utile per una pausa pranzo veloce, perché in pochi minuti otterrai un piatto invitante, leggero, colorato e nutriente. Se cucini per due persone puoi usare due rape rosse (vanno bene anche quelle […] Read more…

Leggimi

  • Un puntino tra i puntini

    Da quanto tempo non mi abbracci? Sono due anni, o forse sono già tre… Hai smesso di guardarmi, non mi consideri, non ti accorgi del tempo che perdiamo ogni volta che ti dimentichi di dedicarti a me; mi chiedi se ho mangiato, mi chiedi se sto bene, ma non ascolti neanche le risposte, la tua […] Read more…

  • La mia mamma

    La mia mamma mi ha detto che l’incoerenza è una brutta cosa e che la pazienza sia invece la migliore delle virtù; dice che l’orgoglio sia del tutto inutile e che chiunque lo provi sia l’unico a soffrirne. Mi dice di non copiare gli altri ma di essere semplicemente me stessa, imparando dagli altri ciò […] Read more…

La moda è moda ma ognuno ha i propri gusti...

  • Tendenza autunno 2020

    Sarà che in tanti stiamo lavorando da casa in questo periodo e che la maggior parte delle nostre serate e pre-serate le stiamo passando a casa, mi è venuta voglia di parlarti dei Joggers oramai diventati la svolta per questa stagione autunnale 2020. Dopo le foto scattate a New York a Katie Holmes, che li […] Read more…

  • Ritorno alla vita e ora come mi vesto?

    Eccoci qui al ritorno alla vita, dopo un periodo infinito di isolamento. Sicuramente il mio primo pensiero, dopo una quarantena fatta soltanto di buon vino e ottima cucina, è quello di vestirmi nel modo giusto per nascondere quei kg in più che, inevitabilmente, si sono fatti strada attorno all’ombelico! Le regole per nascondere la pancia sono […] Read more…

RITAgli di me

  • Uomini che comprano fiori

    Te lo prometto, un giorno saprò raccontarti ogni cosa di me. Ti parlerò di com’ero da piccolo, quando mi faceva male la pancia del cuore perché avevo paura di restare solo. Di come volevo la luce sempre accesa per riuscire a dormire. Sì lo saprai, saprai tutto di me quel giorno, ma non stasera. Non è stato facile […] Read more…

  • Ricomincio da qui

    Ricomincio da qui. Da una crepa sul muro. Quella che tu controllavi ad ogni scossa di terremoto fin da quando ero piccolissima. La terra tremava ed io mi spaventavo. Poi tu uscivi e tornando mi dicevi “fino a che non muove quella fessura nel muro, possiamo stare tranquilli”. E la paura passava. Ho ripensato a […] Read more…

Travels

  • Non solo orologi a cucù e cioccolato

    Cosa ne pensi di ricominciare a viaggiare sul serio? Io l’ho fatto, dedicando qualche giorno (5 per la precisione) ad una meta insolita, a cui fino ad ora non avevo mai pensato. E sì, sono partita in auto alla volta della Svizzera: “Hai detto Svizzera? Ma ci sono solo orologi a cucù e cioccolato”. Sbagliatissimo! E’ stata una […] Read more…

  • Appartamento al mare

    Che sia per tutta la stagione o soltanto per un mese, per fare una “vacanza” in appartamento servono davvero tantissime cose. Ho deciso quindi di fare un elenco che potrò e potrai utilizzare ogni volta in cui decideremo di affrontare questa prova di sopravvivenza che, pur essendo una bellissima esperienza di cui ci rimarrà per […] Read more…

Consigli di lettura

  • Voglia di fiori

    Donne che comprano fiori è la storia di cinque donne molto diverse tra loro: per stile di vita, condizione economica, aspetto, comportamento, uomini, storie d’amore e che hanno alle loro spalle famiglie, ed in particolare madri, davvero differenti tra loro, che le hanno allevate in modi talmente dissimili da riuscire a toccare in qualche modo […] Read more…

  • Se tutti avessero quel che desiderano, esisterebbe poi una parola per esprimerlo il desiderio?

    Ho avuto l’immenso privilegio di poter ascoltare questo giovanissimo autore dal vivo al Salone Internazionale del Libro di Torino, nell’Ottobre scorso. Un ragazzo dall’aria dolce e smarrita, quella che mi pare accomuni i volti di tutti coloro che vivono lo sradicamento e la diversità. A dire il vero non ho potuto ascoltare tutto l’incontro. Simona, […] Read more…

FRA una rubrica e l'altra

  • A tavola con un bambino

    Fin da piccoli è importante imparare l’arte dello stare a tavola soprattutto per le nostre generazioni che adorano il tempo passato mangiando, questi i momenti in cui ci si dedica alle chiacchiere e alla vera e propria celebrazione dello stare insieme, gustando del buon cibo. La tavola non è soltanto mangiare, specialmente se ci troviamo […] Read more…

  • I regali per in nostri bambini

    RITA Quando mia mamma mi parlava del suo amore per i miei figli, non mi diceva di amarli più di quanto avesse amato noi, ma dalle sue parole traspariva un sentimento diverso e ancora più espanso, se possibile. Ho sempre avuto questa sensazione. E ora, che posso testarlo su di me, riesco finalmente a capire. Non si misura […] Read more…

Le nostre lettere

  • Lettera 36 Innamorarsi di una bugia

    Lunedì 31 gennaio 2022 Ciao Fra. Capisco la tua stanchezza, la capisco talmente bene che la faccio mia. A volte ho la sensazione di voler mettere così tanto dentro la mia vita, troppo. Ma non riesco ad essere diversa, anche se poi mi sento incredibilmente stanca e mi lamento con chi mi circonda. E insomma dovrei […] Read more…

  • Lettera 35 smettere di pensare

    Sabato 18 dicembre 2021 Ciao Rita, scusa l’attesa, ma come ti ho anticipato quando ci siamo viste lunedì scorso, non è che non abbia più voglia di scrivere o scriverti, è proprio che non ho più voglia di stare davanti al pc… Sarà che ci sto già per lavoro, per tutte le mie trentasette ore […] Read more…